Crea sito

SolderDuino – Intro

Come appassionato di elettronica, ho la fortuna di lavorare nel campo dell’elettronica e ho iniziato a saldare i primi componenti con una stazione saldante della Weller.
Sviluppando progetti elettronici anche a casa, le spese per l’acquisto di una stazione come quella della Weller ovviamente non sono giustificate, visto il prezzo alto, quindi seguendo vari progetti di altre stazioni simili ne ho costruita una per le mie esigenze che vorrei condividere con voi.
Ho scelto di realizzarla come shield di Arduino per semplicità e costi.

Caratteristiche principali:

  • Misurazione della tensione di ingresso;
  • Encoder rotativo per la gestione dei menu e della temperatura;
  • Oled display da 0.96” SPI;
  • Morsettiere a vite per un semplice inserimento dei cavi;
  • Compensazione del giunto freddo mediante NTC;
  • OPAMP con tensione di offset bassa per una migliore acquisizione della termocoppia;
  • Misurazione della corrente mediante resistenza di shunt;
  • Spegnimento automatico con possibilità di impostazione del tempo;
  • Regolazione PID;
  • Settaggi personalizzati;
  • Salvataggio in eeprom delle temperature, del PID e del tempo di spegnimento;
  • Protezione per bassa tensione, alta temperatura, inversione di polarità e punta non connessa

A breve i dettagli, se volete potete seguirmi anche su:

Twitter

Github

Hackaday